OUR STORES

blog-placeholder

XStore London

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud. Lorem ipsum dolor.

Store Address

48 Park Avenue, East 21st Street, Apt. 304
London NY 10016

Contact Info

Email: youremail@site.com
Phone: +1 408 996 1010
Fax: +1 408 996 1010

This post is also available in: English (Inglese) Русский (Russo) 简体中文 (Cinese semplificato)

Si ispira alla forza corrosiva del tempo sulla materia, l’effetto decorativo che permette di riprodurre sulle superfici l’aspetto tattile e visivo tipico dei metalli ossidati. Grazie alla sapiente combinazione di tinte, le pareti si animano di bagliori metallici e sfumature di colore, dando vita a creazioni ricche di personalità e carattere. OXYDIA – DESIGN – MATERIA – LAMINA: quattro effetti che si differenziano fra loro per la matericità della texture.

Preparazione dei fondi:
Attenzione: verificare che i supporti siano uniformi, perfettamente puliti e asciutti. In presenza di rasature recenti, nuove murature, fondi sfarinanti o assorbenti applicare preventivamente il fissativo isolante CeboFix M in una mano, a pennello, diluito 1:1 con acqua.

CeboFix R: fissativo acrilico all’acqua pigmentato contenente farina di quarzo. Applicare il prodotto con rullo di pelo corto, in una mano.

OXYDIA – colori FERRO, OTTONE, ACCIAIO –

Ciclo applicativo

Applicare una mano di CeboStone in tinta 254/2 con pennellessa media: stendere il prodotto a pennellate verticali per una fascia di 50 cm circa, ripassare quindi la superficie trattata utilizzando la pennellessa “di costa”, così da rimarcare il disegno. Prima della completa essiccazione ripassare la superficie con l’apposito frattone a punta in plastica grigio: procedere dall’alto verso il basso, esercitando una leggera pressione per compattare eventuali accumuli di prodotto. Su CeboStone perfettamente asciutto procedere con l’applicazione di CeboIron in due tinte, come indicato nella tabella di riferimento.

CeboIron: applicare la prima tinta di CeboIron con spugna sintetica, seguendo il senso della lavorazione, fino a ottenere la copertura del fondo.
Attendere l’avvenuta essiccazione della prima tinta (4-6 ore) e applicare la seconda tinta, rispettando sempre il senso della lavorazione: passare la spugna sulla superficie, facendo affiorare la tinta sottostante. Si consiglia in fase di stesura della seconda tinta di tenere a portata di mano la prima, in modo da poter correggere eventuali errori commessi.

DESIGN – colori BRONZO, OTTONE, ACCIAIO –

Applicare una prima mano di CeboArt Model in tinta 254/M rasando e lisciando la superficie con il frattone in acciaio inox; a essiccazione avvenuta, fissare lo stencil al muro con del nastro adesivo in carta e procedere con la stesura di una seconda mano di CeboArt Model partendo dal bordo dello stencil verso il centro, facendo attenzione a non sporcare il retro. Successivamente affiancare un secondo stencil e procedere come sopra ripetendo l’operazione per le volte necessarie. Si raccomanda di staccare lo stencil a prodotto ancora umido, eventuali imperfezioni potranno essere carteggiate a superficie asciutta.

CeboIron: l’effetto presentato prevede l’utilizzo di CeboIron in due tinte, come indicato nella tabella di riferimento. Applicare la prima tinta di CeboIron con spugna sintetica fino a ottenere la copertura del fondo. Attendere l’avvenuta essiccazione della prima tinta (4-6 ore) e applicare la seconda tinta passando la spugna sulla superficie e facendo affiorare la tinta sottostante.
Si consiglia in fase di stesura della seconda tinta di tenere a portata di mano la prima, in modo da poter correggere eventuali errori commessi.

MATERIA colore FERRO

Applicare CeboArt Model in tinta 254/M con frattone in acciaio inox a spatolate lunghe e verticali. A prodotto ancora umido, caricare il frattone con del materiale fresco e, tamponando la superficie, sovrapporlo alla mano precedente in maniera non uniforme per creare dei piccoli dislivelli. Prima della completa essiccazione, ripassare la superficie allo scopo di schiacciare le parti in rilievo. Nel caso il prodotto si presenti troppo asciutto, bagnare il frattone con acqua.

CeboIron: l’effetto presentato prevede l’utilizzo di CeboIron in due tinte, come indicato nella tabella di riferimento. Applicare la prima tinta di CeboIron con spugna sintetica, seguendo il senso della lavorazione. Attendere l’avvenuta essiccazione della prima tinta (4-6 ore) e applicare la seconda tinta, rispettando sempre il senso della lavorazione: passare la spugna sulla superficie, facendo affiorare la tinta sottostante. Si consiglia in fase di stesura della seconda tinta di tenere a portata di mano la prima, in modo da poter correggere eventuali errori commessi.

MATERIA colore RAME

Applicare CeboArt Model in tinta 254/M con frattone Shark utilizzando il lato dentato. Procedere nell’applicazione a spatolate incrociate e irregolari. Successivamente lisciare il prodotto solo in alcune aree, utilizzare il lato dritto del frattone Shark considerando che in questo passaggio si determina il disegno della decorazione finale. Prima della completa essiccazione, ripassare la superficie allo scopo di schiacciare leggermente le parti in rilievo. Nel caso il prodotto si presenti troppo asciutto, bagnare con acqua. Si raccomanda di procedere con la stesura sulla parete in maniera casuale evitando riquadrature nette.

CeboIron: l’effetto presentato prevede l’utilizzo di CeboIron in due tinte, come indicato nella tabella di riferimento. Stendere con frattone in acciaio inox la prima tinta di CeboIron seguendo la lavorazione. Si raccomanda in questa fase di alternare le spatolate a zone libere che andranno riempite e lavorate con la seconda tinta di CeboIron, nelle stesse modalità sopra descritte e a seguito dell’avvenuta essiccazione della prima (4-6 ore). Si consiglia in fase di stesura della seconda tinta di tenere a portata di mano la prima, in modo da poter correggere eventuali errori commessi.

MATERIA colore OTTONE

Applicare CeboArt Model in tinta 254/M in una mano in senso orizzontale o verticale, utilizzando il lato dentato del frattone Shark, in uno spessore omogeneo, avendo cura di lisciarlo successivamente sempre con il frattone Shark ma dal lato dritto. A prodotto ancora umido con l’attrezzo CeboSign rigare la superficie nella direzione prescelta (orizzontale o verticale). Prima della completa essiccazione, ripassare la superficie allo scopo di schiacciare le parti in rilievo. Nel caso il prodotto si presenti troppo asciutto, bagnare il frattone con acqua.

CeboIron: l’effetto presentato prevede l’utilizzo di CeboIron in due tinte, come indicato nella tabella di riferimento. Applicare la prima tinta di CeboIron con Pennello CeboSi, seguendo il senso della lavorazione, fino a ottenere la copertura del fondo. Attendere l’avvenuta essiccazione della prima tinta (4-6 ore), applicare la seconda tinta con frattone acciaio inox seguendo il senso della lavorazione e asportando il materiale in eccesso, così da evidenziare le parti in rilievo.

MATERIA colore ACCIAIO

Applicare CeboArt Model in tinta 254/M in una mano a spatolate diagonali utilizzando il lato dentato del frattone Shark, in uno spessore omogeneo, avendo cura di lisciarlo successivamente sempre con il frattone Shark ma dal lato dritto. A prodotto ancora umido, caricare il frattone con del materiale fresco e strisciare il prodotto sulla superficie creando delle venature lungo la diagonale. Prima della completa essiccazione, ripassare la superficie allo scopo di schiacciare le parti in rilievo. Nel caso il prodotto si presenti troppo asciutto, bagnare il frattone con acqua.

CeboIron: l’effetto presentato prevede l’utilizzo di CeboIron in due tinte, come indicato nella tabella di riferimento. Applicare la prima tinta di CeboIron con spugna sintetica, seguendo il senso della lavorazione fino a completa copertura. Attendere l’avvenuta essiccazione della prima tinta (4-6 ore) e applicare la seconda tinta, rispettando sempre il senso della lavorazione: passare la spugna sulla superficie, facendo affiorare la tinta sottostante. Si consiglia in fase di stesura della seconda tinta di tenere a portata di mano la prima, in modo da poter correggere eventuali errori commessi.

LAMINA – colori FERRO ROSSO, BRONZO, OTTONE, ACCIAIO –

Preparazione dei fondi
Attenzione: verificare che i supporti siano uniformi, perfettamente lisci, puliti e asciutti. In presenza di rasature recenti, nuove murature, fondi sfarinanti
o assorbenti applicare preventivamente il fissativo isolante CeboFix M in una mano, a pennello, diluito 1:1 con acqua.

Ciclo applicativo
CeboFix R: applicare CeboFix R in tinta 254/2 a rullo in una o due mani (vedi preparazione dei fondi), diluito al 20-30% con acqua.

CeboIron: l’effetto presentato prevede l’utilizzo di CeboIron in due tinte, come indicato nella tabella di riferimento. A pennello applicare la prima tinta di CeboIron disegnando delle strisce verticali che poi andranno schiacciate con il frattone a punta in plastica grigio. Si raccomanda in questa fase di alternare le strisce disegnate a zone libere che andranno riempite e lavorate con la seconda tinta di CeboIron, nelle stesse modalità sopra descritte, a seguito dell’avvenuta essiccazione della prima (4-6 ore). Si consiglia in fase di stesura della seconda tinta di tenere a portata di mano la prima, in modo da poter correggere eventuali errori commessi.

 

N.B: Per eventuali applicazioni in esterno, si raccomandano i colori FERRO, FERRO ROSSO e ACCIAIO nella sola lavorazione OXYDIA.

CATALOGO:

Preparazione delle tinte
CeboFix R, CeboStone CeboKit 254/2
10 L 100 ml
5 L 50 ml
1 L 10 ml

 

CeboArt Model CeboKit 254 M
20 Kg 200 ml
5 Kg 50 ml

 

CeboIron Grigio, Nero, Cromo CeboKit /2
2,5 L 50 ml
1 L 20 ml